Dona per aiutarci

Uccide la moglie e scappa, ritrovato morto

Associazione Italiana Vittime della Violenza

Uccide la moglie e scappa, ritrovato morto

Femminicidio a Novoli, in Salento, 19 Giugno 2022. Una donna di 38 anni, Donatella Miccoli, è stata uccisa con una coltellata da suo marito Matteo Verdesca, anche lui 38enne, che è stato ritrovato morto: si è cosparso di benzina e si è dato fuoco.

L'omicidio è avvenuto la scorsa notte nella loro abitazione a Novoli (Lecce), poco prima delle 2.

In casa c'erano i loro due figli, un bimbo di due anni e una bimba di 7. Dopo aver accoltellato la moglie, Verdesca ha chiamato sua madre dicendo "ho fatto un casino", ed è fuggito. La nonna paterna ha avvisato le forze dell'ordine e poi è andata a prendere i due nipotini.

Ieri sera Donatella, suo marito e i loro figli sono stati visti insieme in piazza per la festa di san Luigi. La vittima lavorava come commessa in un centro commerciale, il marito lavorava come corriere e ultimamente faceva il giardiniere.

"Sono sconvolto, ma anche arrabbiato, demoralizzato: ci impegniamo nelle comunità a sensibilizzare contro la violenza sulle donne e poi, invece, ci ritroviamo giovani donne trucidate in questo barbaro modo", commenta il sindaco di Novoli, Marco De Luca.